domenica 5 marzo 2017

E sembrava di pedalare sul mare

Qualche settimana fa si è svolto il Congresso di Uisp Emilia Romagna. Appena fuori dalla Sala degli Specchi di Palazzo Gnudi a Bologna sedeva Mattia Moro, fumettista, al quale potevi raccontare la tua idea di sport per fargli realizzare il tuo Sport immaginato.
Per me ha tirato fuori questa vignetta


#LoSportImmaginato
Entusiasta di questo risultato, ho postato la foto un po' ovunque e mandata ad un sacco di amici. Una mia amica, dopo aver letto la frase contenuta, mi ha chiesto:
"Ti sembrava di pedalare sul mare.... e poi?"

Subito sono rimasto spiazzato ed ho risposto: "Niente, finisce lì. E' una frase, punto". Ripensandoci però, può davvero essere un punto di partenza per una storia, un pensiero, un racconto o molto più genericamente un qualcosa.

Quindi partiamo!
Sembrava di pedalare sul mare, perchè c'era acqua ovunque guardassi. La terraferma, la spiaggia, era davvero lontana e l'aria che si sente quando ci si trova in mezzo al mare era proprio quella che mi finiva in faccia. Aria salata e piena di acqua.
Hoek Van Holland
Ero con la mia bicicletta in mezzo al mare, potevo pedalarci sopra veramente. Chissà, forse con una spinta decisa avrei anche potuto raggiungere le coste inglesi. D'altronde, proprio ad Hoek Van Holland arrivavano i traghetti dal Regno Unito, con la loro caratteristica guida a destra.
Ho anche sventolato la sciarpa della Reggiana in mezzo al mare. 
Idealmente, quando sei in mezzo al mare, sei collegato a tutto il resto del mondo. Perchè il mare non finisce, non è mai chiuso; ovunque ti trovi puoi raggiungere qualsiasi costa senza doverlo abbandonare. "scendi" solo quando sei arrivato. Come con la bicicletta, perchè anche lì scendi solo quando sei arrivato. Sono molto simili il mare e la bicicletta, forse uguali. Ed è per quello che non puoi fare le due cose insieme: o vai nel mare o vai con la bicicletta.
Ma su quel pontile, che fa da guida alle navi in uscita e in entrata dal porto di Rotterdam, puoi andare sul mare con la bicicletta.
Ed è una sensazione davvero unica, sensazionale... Emozionante.

E' qualcosa di magico


Nessun commento:

Posta un commento